• È ormai conclusa la storica edizione del 150 Carnevale di Persiceto. Le premiazioni avvenute domenica 18 febbraio hanno visto sul gradino più alto del podio la società Ocagiuliva con il carro dal titolo “Con la testa piena”, che vedrà quindi trascrivere il suo nome in...

  • Trenta carri, trenta storie in trenta luoghi che hanno fatto la storia del Carnevale Storico Persicetano. Una mostra diffusa tra le vie del centro storico che racconta l’evoluzione e le peculiarità della manifestazione persicetana, prima tra tutte, “al Spéll”, “lo Spillo”, la cui etimologia si...

  • Inaugura il 12 gennaio 2024 alle ore 17,30 la mostra, dal titolo "Le sottilissime matite di Bertoldo", allestita presso l’ex Chiesa di Sant’Apollinare a San Giovanni in Persiceto
    SCOPRI

Si alza il sipario…
la magia dello Spillo

Lo Spillo (Spéll in lingua locale) è la peculiarità del Carnevale Storico Persicetano. Si tratta di un rituale performativo in cui i carri allegorici eseguono una trasformazione della loro struttura a fini narrativi, mediante più o meno complessi meccanismi scenici. Lo Spillo è una forma d’arte unica, ibrida e poliedrica, crocevia di molteplici discipline le quali, fondendosi, concorrono a una metamorfosi le cui semantiche non si esauriscono nella dimensione plastica e visuale – il carro appare chiuso come un bocciolo per poi aprirsi come un fiore – ma implicano una pluralità di risvolti simbolici, sociali e culturali…